Articolo di :

Tommasina Cazzato

I terzi trasportati sono sempre incapaci di testimoniare?

I terzi trasportati sono sempre incapaci di testimoniare? 2560 1707 Tommasina Cazzato

Ai sensi dell’art. 246 cpc: “non possono essere ammessi come testimoni le persone aventi nella causa un interesse che potrebbe legittimare la loro partecipazione al giudizio”. La ratio della norma…

maggiori informazioni

Via libera alle riparazioni antieconomiche?

Via libera alle riparazioni antieconomiche? 2507 1673 Tommasina Cazzato

La Cassazione torna a pronunciarsi su un argomento noto e dibattuto nell’ambito dell’infortunistica stradale: il criterio di liquidazione da adottare per il risarcimento del danno materiale, quando il costo della…

maggiori informazioni

Inammissibilità ed inutilizzabilità della testimonianza assunta in violazione dell’art. 135 comma 3 bis e 3 ter Cod. Ass.

Inammissibilità ed inutilizzabilità della testimonianza assunta in violazione dell’art. 135 comma 3 bis e 3 ter Cod. Ass. 480 312 Tommasina Cazzato

Nelle sentenze in commento, emesse nell’ambito di giudizi patrocinati dallo studio LEGALADE S.T.A., il Tribunale di Napoli ed il Giudice di Pace di Napoli hanno modo di svolgere una puntuale…

maggiori informazioni

La tutela rafforzata – ma parziale – del terzo trasportato

La tutela rafforzata – ma parziale – del terzo trasportato 1600 1048 Tommasina Cazzato

In tema di circolazione stradale, l’art. 141 del D.Lgs. 7 settembre 2005 n. 209 prevede una speciale forma di tutela a favore del soggetto che sia terzo trasportato su un…

maggiori informazioni

Il comportamento colposo del pedone e la presunzione di colpa del conducente.

Il comportamento colposo del pedone e la presunzione di colpa del conducente. 1620 847 Tommasina Cazzato

La Terza Sezione della Corte di Cassazione, con la recente ordinanza del 13 luglio 2023 n. 20140, è tornata a pronunciarsi in materia di circolazione stradale in particolare in relazione…

maggiori informazioni

Sinistro stradale letale: diritti risarcitori in capo al convivente “more uxorio”

Sinistro stradale letale: diritti risarcitori in capo al convivente “more uxorio” 2560 1707 Tommasina Cazzato

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 8801 del 28.03.2023, torna ad esprimersi su un tema socialmente dibattuto quanto attuale, inerente all’esistenza in capo al ‘partner’ superstite, di un diritto…

maggiori informazioni
danno da perdita rapporto parentale

Il danno da perdita del rapporto parentale: escluso il risarcimento in favore del figlio di una donna schiacciata dalla sua stessa auto nel cortile di un asilo nido

Il danno da perdita del rapporto parentale: escluso il risarcimento in favore del figlio di una donna schiacciata dalla sua stessa auto nel cortile di un asilo nido 640 427 Tommasina Cazzato

Ai congiunti della persona deceduta in conseguenza di un sinistro stradale spetta il risarcimento del danno non patrimoniale per le sofferenze da loro sofferte, in conseguenza della morte del proprio…

maggiori informazioni

Condizione di proponibilità della domanda ai sensi degli artt. 145 e 148 del codice delle Ass. Private

Condizione di proponibilità della domanda ai sensi degli artt. 145 e 148 del codice delle Ass. Private 424 283 Tommasina Cazzato

La proponibilità della domanda di risarcimento dei danni derivanti dalla circolazione stradale è condizionata non già solo dall’invio della richiesta di risarcimento danni e dal rispetto dello spatium deliberandi concesso…

maggiori informazioni

La richiesta omnicomprensiva di risarcimento del danno

La richiesta omnicomprensiva di risarcimento del danno 500 333 Tommasina Cazzato

Il caso: B.R. restava coinvolta, in qualità di terza trasportata, in un sinistro stradale nel quale riportava lesioni tali da richiedere un lungo ricovero, un periodo di riabilitazione e un…

maggiori informazioni

La percentuale di invalidità del danno biologico non necessariamente coincide con la contrazione del reddito.

La percentuale di invalidità del danno biologico non necessariamente coincide con la contrazione del reddito. 600 400 Tommasina Cazzato

Il caso: un ingegnere incaricava un imbianchino di intonacare le parete esterne di un edificio, autorizzandolo ad utilizzare i ponteggi installati da un’impresa edile. Il ponteggio cedeva e l’imbianchino cadeva…

maggiori informazioni